Pane di segale Jermano

1 Kg
 6,60

 6,60 al kg

Esaurito

Il segale Jermano

Il segale jermano veniva molto utilizzato in tutto il Mezzogiorno fino agli anni ’50. Fu introdotto tra le coltivazioni dai tedeschi nella prima guerra mondiale per produrre alcool e pane.

Sui pianori dell’Aspromonte, questa coltivazione di segale si adatta molto bene ai climi invernali.

Il jermano, dopo il lungo declino iniziato nel dopoguerra, oggi è finalmente oggetto di una diffusa rivalutazione grazie alle sue eccellenti proprietà nutrizionali.

 

Le proprietà del segale Jermano

Il grano jermano d’Aspromonte è una varietà con meno glutine e con vari micronutrienti, in particolare vitamine, sali minerali e antiossidanti.

 

Il pane di segale Jermano

Il pane di jermano viene lavorato con le antiche tecniche, impastato a mano con farina 100% Jermano d’Aspromonte e pasta madre.

Un pane preparato con la pasta madre, grazie all’ambiente acido ed alla fermentazione lenta e graduale, riesce a neutralizzare l’azione complessante dell’acido fitico, grazie a specifici enzimi (fitasi) con il risultato di ottenere un pane più digeribile e nutriente.

La lievitazione dura almeno 4 ore, e infine cotto nel forno a legna.

È un pane dal sapore intenso e dall’inconfondibile profumo di aromi naturali, che rimane fresco a lungo.

Chiedi informazioni

Sidebar