Nduja e conserve vietate in valigia

Aeroporto di Lamezia Terme

“Meno attesa, più sicurezza” è lo slogan dato alla campagna di sensibilizzazione lanciata da Sacal (proprietaria dello scalo aeroportuale di Lamezia Terme) per snellire i controlli ai varchi, promossa dall’Enac nell’area check-in dell’aeroporto lametino; il messaggio è chiaro: tra gli oggetti proibiti adesso ci sono anche la nduja e le conserve alimentari in genere, che saranno inderogabilmente vietate in valigia.

Oltre a doccia-schiuma, dentifrici, creme, forbici e conserve, dopo il susseguirsi di attentati in vari terminal nel mondo, è stato fatto divieto di trasportare pure le conserve in vasetto e in qualsiasi altra forma.

Ai turisti di tutto il mondo, amanti della Calabria, consigliamo di acquistare online i prodotti tipici per farseli recapitare comodamente a casa propria, senza dunque incorrere in inutili rischi e divieti aeroportuali.

Su Antiche delizie di Calabria troverai tutto l’occorrente per soddisfare la tua voglia di Calabria.

A buon intenditor…

Ordina conserve calabresi da casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *